L’allenamento funzionale é ogni tipo di allenamento che serve ad uno specifico scopo che non sia puramente quello estetico.

fless.bosu

 

Il training funzionale predispone il corpo a svolgere più efficacemente le attività della vita quotidiana e/o quelle atletiche, cercando a volte di imitarne i movimenti, grazie ad esercizi che integrano alla forza e resistenza muscolare, la provocazione della capacità di risposta del corpo agli stimoli esterni utilizzando il proprio corpo o piccoli attrezzi che sollecitano l’equilibrio e le capacità coordinative.

Quando devo programmare un allenamento penso sempre a chi ho di fronte, tengo in considerazione la situazione fisica di partenza e gli obiettivi di questa persona, ma non solo, ho sempre presente anche il lavoro che svolge ed eventuali altri sport praticati attualmente ma anche in passato (bocce, ballo, rugby…).

Anche se é incontrovertibile l’importanza di personalizzare l’allenamento, ci sono comunque delle regole base affinché un allenamento si possa ritenere funzionale.

  • Innanzitutto l’esercizio deve essere multi-planare: non dovremmo muoverci solo i una direzione, il nostro allenamento dovrebbe migliorare l’abilità di muoverci sui piani frontale, sagittale e trasversale.
  • Il movimento deve essere sinergico, cioè deve coinvolgere più catene muscolari ed articolazioni contemporaneamente, al contrario dell’esercizio svolto con le macchine isotoniche che puntano, al contraraio, all’isolamento di un gruppo muscolare. Il nostro organismo usa tutti i muscoli simultaneamente per muoversi, la macchina va allenata come un’unica grande entità. Ad ogni modo, va benissimo, integrare nella tua pratica entrambi i tipi di allenamento, a carico naturale e con macchine isotoniche.
  • L’allenamento funzionale deve procurare mobilità benessere, non deve procurare lesioni. La corretta tecnica di esecuzione è fondamentale.

 

L’allenamento funzionale ci deve portare a riappropriarci dei nostri movimenti naturali, quelli che da bambini ci permettevano di cadere e rialzarci velocemente senza pensare a quello che facevamo (istinto), dei gesti e delle sensazioni che solo la completezza del movimento nella sua totalità ci può dare.cropped-bimbo-plank.jpg

 

 

 

funzionale_1422872018

Il movimento atletico e sportivo enfatizza molto la muscolatura addominale e lombare, il CORE.
Il core è il luogo in cui le forze generate dagli arti si incontrano e interagiscono. Un core solido e stabile garantisce che sia le forze generate dagli arti, sia quelle esterne che il corpo fronteggia, siano trasferite con la massima efficienza.

A breve un articolo sul core training.

 

Leave a Reply