La rete é piena zeppa di video ed immagini relativi ad esercizi eseguiti con la fitball, vediamo di capire cos’è e perché é un attrezzo valido per i nostri allenamenti.

La fitball é una palla polifunzionale dal diametro variabile dai 45 ai 75 centimetri, che permette di praticare una ginnastica per allungare e tonificare la muscolatura, ma anche mobilizzare le articolazioni e aumentare la consapevolezza corporea.
E’ adatta anche per persone che hanno problemi alla schiena, perché permette di eseguire degli esercizi senza sovraccaricare la colonna e generare microtraumi.

La superficie morbida della palla si adatta al corpo andando ad agire sui recettori neuromuscolari, i quali, a causa della poca stabilità data dalla fitball, cercano di farci mantenere l’equilibrio (che altro non é, appunto, che la reazione alla perdita di equilibrio) facendoci contrarre la muscolatura e permettendo di sollecitare profondamente la muscolatura.

palla-fitness-2

 

La fitball ci permette di allenarci in modo diverso a seconda del nostro obiettivo.
Se desideriamo migliorare flessibilità e funzionalità articolare andremo a compiere movimenti lenti, ampi e controllati per farci raggiungere il massimo allungamento muscolare.

Il lavoro in isometria, cioè mantenendo una posizione per alcuni secondi, ci permetterà anche di aumentare la forza, dovremo però essere già un po’ allenati e reattivi.

Agendo sulle variabili di esecuzione degli esercizi quali numero di ripetizioni e serie, velocità di esecuzione e recupero, potremo lavorare per il dimagrimento, per il potenziamento…
Insomma, con una “semplice palla”, un po’ più grande del normale, potremo “tranquillamente” allenarci in casa in quei giorni in cui non riusciamo ad andare in palestra, oppure come complemento alla nostra attività aerobica.

Ah! Un’ultima cosa: se avete un lavoro sedentario usatela! Il sedersi sulla fitball farà mantenere una postura corretta della colonna vertebrale; utilissima, quindi, anche per i ragazzi che studiano.

Leave a Reply